AscoltaAggiungi ai preferiti
Tracce

Pippi è una persona dai mille interessi, un uomo curioso, e desideroso di esprimere le sue passioni attraverso diversi canali comunicativi. In questa traccia, accompagnato dalla chitarra, ci propone un canto della tradizione, che alterna strofe in dialetto con strofe in griko. Il testo &egra

Data di Inserimento: 17/01/2015
Utente: Francesco D'Autilia

Pippi Campa ha scritto molti testi in griko. In questo caso ci ha aperto il suo archivio dei testi poetici (che conserva mirabilmente a memoria). Il tema dell'amore nelle sue poesie assume le sembianze dei sui familiari più stretti. In questo caso la moglie. E' interessante, aldilà de

Data di Inserimento: 17/01/2015
Utente: Francesco D'Autilia

Pippi Campa ci accoglie nella sua casa e propone immediatamente un accoglienza in griko seguita da un dialogo con la moglie. All'interno della registrazione Pippi, studioso ed appassionato di Griko, ci spiega quali sono a suo parere le azioni che potrebbero permettere a questa lingua di essere appre

Data di Inserimento: 17/01/2015
Utente: Francesco D'Autilia

Antimino ha sempre cercato di trasmettere la sua passione per il griko e per le tradizioni religiose. In questo caso è Annunziatina, una giovanissima donna di Zollino, a dialogare con lui, traducendo alcune strofe della Passione di Cristo sotto la gentile supervisione di Antimino. I canti de

Data di Inserimento: 16/01/2015
Utente: Francesco D'Autilia

Il dialogo tra madre e figlio permette di riportare alla memoria alcuni episodi di molti anni prima . La signora era giovanissima e trascorreva la sua vita all'interno di una masseria tra Zollino e Martano. Alcuni parenti vivevano in una masseria di Martano e la signora era solita recarsi perch&egra

Data di Inserimento: 16/01/2015
Utente: Francesco D'Autilia

Antimino e Addolorata sono due amici cari che abitano a pochi passi l'uno dall'altra. Grazie ai loro ricordi e all'impegno di Antimino nella diffusione e valorizzazione dei canti della passione è stato possibile raccogliere diverse tracce. In questo caso Antimino recita alcune strofe di uno s

Data di Inserimento: 16/01/2015
Utente: Francesco D'Autilia

La signora Immacolata, in questa registrazione, ci ha raccontato la sua giornata trascorsa nello svolgimento delle incombenze quotidiane. La signora parla correntemente il griko con le sue coetanee e anche con parenti più anziani. Il suo vocabolario è ricco di termini che hanno a che f

Data di Inserimento: 09/01/2015
Utente: Francesco D'Autilia

La signora Immacolata ha invitato la cognata per una chiacchierata pomeridiana. Durante il dialogo Immacolata traduce e stimola la parente a raccontare la sua giornata. I temi affrontati sono gli stessi che troviamo nella traccia relativa alla signora Immacolata. Anche in questo caso il racconto ver

Data di Inserimento: 09/01/2015
Utente: Francesco D'Autilia

La registrazione è stata fatta a Lizzanello, il paese in cui la signora Assuntina, vive da molti anni. Dopo il matrimonio, infatti, ha lasciato il suo paese di origine che è Calimera. Al telefono la signora parla col fratello che si trova a Reggio Emilia. Si tratta di una testimonianza

Data di Inserimento: 09/01/2015
Utente: Francesco D'Autilia

Poesia scritta da Paolo Dimitri per ricordare la madre scomparsa. Scritto e recitato in griko tradotto al termine dallo stesso autore. Paolo Dimitri è un poeta calimerese che ha dedicato molto tempo allo studio ed alla raccolta di testi in lingua grika, conosciuta direttamente all'interno del

Data di Inserimento: 27/12/2014
Utente: Francesco D'Autilia

Giuseppe De Pascalis ha dedicato parte della propria vita a catalogare testimonianze del griko. Dopo aver seguito un corso di griko comparato col neogreco nasce la passione per questa lingua. Pur di conservarla ha avuto l'idea di raccogliere testimonianze sonore, ricercandole per tutta la Grec&igra

Data di Inserimento: 16/12/2014
Utente: Francesco D'Autilia

Il professor Francesco Giovanni Giannachi, proviene da una famiglia grika e lavora presso l'Università del Salento, anche alla salvaguardia della lingua grika. In griko ci fornisce una efficace descrizione di questo codice linguistico di “grande dignità” in quanto molto com

Data di Inserimento: 16/12/2014
Utente: Francesco D'Autilia
Visualizzate da 1 a 12 (di 199 Tracce)Vai alla pagina: %s  1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15 ...  -> 
  • Indietro

Associazione di Volontariato Follevola
Via G. Zimbalo, 1
73100 - Lecce (LE)
30 aprile 2017 - 2386603 visite